SCHEDA INFESTANTE

STEGOBIUM PANICEUM
(Anobio del pane)

Ordine "Coleotteri"

Descrizione

 

Aspetto: l’adulto ha un corpo subgloboso, il pronoto molto sviluppato, ricopre il capo che é rivolto verso il basso. Le antenne di S. paniceum terminano con gli ultimi tre articoli allungati e di forma differente l’uno dall’altro. Nel complesso é simile alla specie Lasioderma serricorne (anobio del tabacco, tobacco beetle). Le differenze devono essere osservate a livello di antenne: tutte seghettate in Lasioderma, con ultimi 3 segmenti ben evidenti in Stegobium.

Substrati attaccati e danni

 

La femmina depone sino a 100 uova, in gruppi di 4-5. Le condizioni ottimali per lo sviluppo dell’infestazione si verificano con temperature tra 25 e 30°C. In queste condizioni il ciclo si completa in 50-70 giorni. Si nutre su sostanze vegetali ricche di amido: paste alimentari, biscotti, pane secco. Attacca anche pelli, legno, spezie. Gli adulti sono buoni volatori, catturabili da lampade UV.I fori scavati sul substrato attaccato sono perfettamente circolari.